Alfa Romeo 6C 1500 MMS Targa Florio (1928) Campari scala 1/43

195,00€ (vat inc.)
Codice: SR06

6 Maggio 1928, 19° Targa Florio - E' ricordata come una delle corse più entusiasmanti degli anni 20, con ripetuti cambiamenti alla testa della corsa. La sfida coinvolse le piccole ed agilissime Bugatti di Conelli, Dreyfus, Nuvolari, Foresti, Materassi e Chiron, con le più potenti affidate a Divo e alla Suneck che correva privatamente, le Alfa Romeo 6 cilindri 1500 con compressore ideate da Vittorio Jano in corsa con Campari e Marinoni e le Maserati di Borzacchini, Fagioli e lo stesso Maserati. La spuntò nuovamente la Bugatti type 35B che con Divo si aggiudicò la corsa in 7h 20' 56" alla media di 73,478 km/h, Campari arrivò secondo a 1 minuto e mezzo a causa anche del gran numero di gomme che fu costretto a cambiare e terzo Conelli con la Bugatti type 37A a oltre 2 minuti. Marinoni fu costretto al ritiro al 4° giro. Al secondo dei cinque giri era in testa la boema madame JUNEK che da due mesi si preparava accanitamente con la sua Bugatti: si pensi che aveva percorso i 108 chilometri del circuito anche a piedi ed aveva segnato con tratti colorati, decifrabili da lei sola, le curve più difficili. Il pubblico, che ben la conosceva, andò in delirio, ma agli ultimi giri la stanchezza e il surmenage cui si era sottoposta nei giorni precedenti costrinsero la campionessa di Praga a rallentare e giungere solo al quinto posto.

Il prodotto ha spese di spedizione gratuite per tutto il territorio nazionale.

Edizione limitata a 50 pezzi